Comincia la dieta in estate!

Nell’immaginario comune l’estate è di solito il punto di arrivo di una preparazione fisica e nutrizionale: è il momento in cui si sfoggiano i risultati di un inverno di sacrifici in palestra e a tavola, ma raramente è intesa come un periodo in cui iniziare una dieta o un’attività fisica.
 
In realtà l’estate è uno dei momenti migliori per cominciare a seguire un piano nutrizionale, vediamo perché!
Abbiamo a disposizione tantissima frutta gustosa e fresca, da mangiare a colazione o come spuntino, ma anche perfetta per frullati, centrifugati ed estratti, che sono ideali per tenersi idratati e per spezzare la fame in qualsiasi momento della giornata.
 
Le giornate estive invogliano a stare all’aria aperta: perché non sfruttare l’occasione per cominciare un’attività fisica? Una camminata veloce sulla spiaggia o dentro l’acqua, una corsetta serale, gli sport acquatici, le escursioni durante le vacanze: tutti ottimi modi per bruciare calorie divertendosi!
 
Non avete voglia di cucinare o impegnarvi troppo ai fornelli? Un motivo validissimo per cominciare a mangiare più leggero! D’estate è gradevole consumare alimenti freschi e leggeri ma al contempo nutrienti: un esempio?
Un pranzo può essere costituito da un’insalatona con verdure a foglia verde, uova sode, tonno oppure del pollo grigliato e tagliato a straccetti e un filo d’olio (mi raccomando, scegli bene l’olio! Scopri come leggendo qui). Se si vuole rendere più sostanzioso il piatto si può aggiungere del pane integrale; si prepara in pochi minuti e si può portare anche al mare (vuoi altri suggerimenti per il pranzo in spiaggia? Leggi il mio articolo precedente!).
Tutto diventa ancora più semplice se pensiamo che di solito alcune persone tendono a perdere un po’ di appetito d’estate!
 
D’estate però è anche più frequente che si organizzino cene o aperitivi con gli amici ed è facile pensare che la dieta ci costringa a non poter partecipare a queste occasioni.
In realtà bastano piccoli accorgimenti per godersi la bella stagione anche quando si vogliono tenere d’occhio le calorie:
ad esempio, quando si cena fuori si può scegliere un piatto composto invece che una pizza, magari con un contorno di verdure grigliate anziché le patate fritte e il problema è risolto!
 
4
E se gli amici ci invitano ad un barbecue?
Può sembrare strano ma anche in questo caso è molto facile mangiare bene rispettando una dieta; è sufficiente seguire qualche regola:
Grigliata di pesce? Si può mangiare tutto il pesce che si vuole, specie se è magro, senza guardare troppo alle quantità; il pesce infatti è ricco di proteine e relativamente poco calorico e alla griglia è anche molto buono!
Grigliata di carne? La carne bianca è anch’essa ben accetta e un bravo cuoco sa rendere prelibato anche del semplice pollo! Anche la carne rossa va bene, a patto che sia magra e di buona qualità. Se si consumano anche delle verdure grigliate il risultato è una cena leggera e gustosa!
 
Insomma: tra il fisiologico calo di appetito, la voglia di mangiare cibi meno calorici e più freschi e la possibilità di fare esercizio senza doversi rinchiudere in palestra, direi che l’estate sembra il periodo migliore per rimettersi in forma!
 
Hai voglia di cominciare? Contattami per un appuntamento!
Insieme vedremo quali siano le tue esigenze e ti aiuterò a migliorare la tua forma fisica ancora prima di rimettere nell’armadio il costume da bagno e i teli da mare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...